INFORMAZIONI

Pompe di calore aria aria: cosa sono e come funzionano

Se state ristrutturando o riflettendo se sostituire un vecchio impianto di riscaldamento, per casa o perla vostra azienda, valutate se scegliere una pompa di calore. Un sistema innovativo ad alta efficienza energetica che permette sia di riscaldare che di raffrescare gli ambienti. Sostenibile, valida alternativa agli impianti tradizionali, può farvi risparmiare fino al 50% sui costi per l’elettricità, riducendo di circa il 60% le emissioni di gas inquinanti nell’ambiente. In questo approfondimento di INKLIMA vi parliamo della pompa di calore aria-aria.

Cosa vuol dire pompa di calore aria aria?

Le pompe di calore rappresentano una soluzione innovativa ed efficiente per il riscaldamento e il raffreddamento di ambienti domestici, commerciali e industriali. I sistemi si differenziano per la sorgente da cui prelevano l’energia: aria, acqua o terra, ma il principio di base è comune a tutti i modelli: trasformare una fonte naturale in energia termica. Le pompe calore aria aria funzionano sfruttando l’aria dell’esterno. Piuttosto semplice da installare, di solito è il tipo preferito da chi vive in un appartamento.

funzionamento pompa di calore aria aria

Come funziona una pompa calore aria aria?

Negli ultimi anni con la crescente consapevolezza dei problemi ambientali cerchiamo di acquistare prodotti non inquinanti. Le pompe di calore ad aria sono efficienti dal punto di vista energetico e, rispetto ai tradizionali impianti che utilizzano combustibili fossili, tra i più ecologici.

La pompa di calore aria aria è composta da due unità, una posta all’interno di un edificio, una fuori, collegate tra di loro da un sistema di condotte e tubi.

Il funzionamento di una pompa di calore aria-aria è piuttosto semplice. Per riscaldare, l’unità esterna cattura l’energia termica presente nell’aria trasferendola a un evaporatore che ne assorbe il calore. Grazie a un compressore il calore generato aumenta la sua temperatura, entrando in un sistema di condotte o di ventilazione e utilizzato per riscaldare i termosifoni. Il ciclo si ripete continuamente per mantenere gli ambienti a una temperatura ideale. Le pompe di calore aria aria per riscaldamento sono in grado di funzionare anche se fuori ci sono -15°C, garantendovi sempre il massimo del comfort.

Vantaggi di una pompa di calore

Il vantaggio principale delle pompe di calore aria aria è che richiedono solo una piccola quantità di energia elettrica per funzionare e possono invertire il procedimento per raffrescare. Come? L’aria calda interna viene espulsa all’esterno e quella fresca, generata passando attraverso un refrigerante pompata all’interno. Così con una sola macchina si può godere di ambienti freschi o caldi a seconda della stagione, risparmiando spazio e denaro. Inoltre:

  • Si installano facilmente senza dover trivellare;
  • Possiedono termostati di controllo del clima che monitorano automaticamente i parametri di funzionamento della pompa;
  • Sono efficienti e silenziose;
  • Non rilasciano gas o componenti nocivi nell’atmosfera.
  • Possono essere collegate a sistemi centralizzati esistenti o usate come soluzione autonoma per il riscaldamento e il raffreddamento.

Curate con una manutenzione minima regolare funzionano perfettamente per anni. 

Dove installare le pompe di calore ad aria?

Gli impianti a pompa calore aria aria hanno bisogno di una fonte di energia elettrica per funzionare; quindi, si deve disporre di una presa di corrente nelle vicinanze. Utilizzando l’aria, ovviamente la parte esterna va posizionata in un posto ben aerato ma al riparo da agenti atmosferici come pioggia e grandine che potrebbero causargli danni. L’unità esterna è un po’ ingombrante, si può nascondere in un armadio o sotto coperture in PVC, installare sotto una tettoia.

I condizionatori aria aria prediligono le zone geografiche con un clima mite, anche se gli impianti odierni offrono ottime prestazioni anche con temperature molto basse.

pompa di calore aria aria funzionamento

Quanto costa installare una pompa di calore aria aria? 

Il prezzo di una pompa di calore ad aria può variare a seconda di diversi fattori:

  • il marchio che la produce;
  • le dimensioni degli ambienti da riscaldare o raffrescare;
  • l’isolamento termico;
  • saper individuare la giusta potenza in kW per non creare sprechi, cosa che può fare un’azienda con installatori esperti.

Gli apparecchi possono presentare valori di rendimento ed efficienza diversi. Normalmente per un appartamento di medie dimensioni è sufficiente una pompa di calore con una potenza inferiore ai 35kW.

Per comprarle risparmiando potete approfittare delle detrazioni fiscali messe a disposizione dal governo per la riqualificazione energetica di edifici e abitazioni, disponibili anche per chi sostituisce un impianto esistente. Se volete un impianto preformante e giusto per i vostri ambienti rivolgetevi a dei professionisti, vi sapremo consigliare se la pompa di calore aria aria è la soluzione giusta per voi o se è più adatta una pompa di calore aria acqua, una pompa di calore acqua acqua oppure una pompa di calore terra acqua. Noi di INKLIMA installiamo pompe di calore spesso e con successo, contattateci e otterrete il miglior preventivo.

    Hai bisogno di una consulenza?

    Mandaci il tuo contatto! Il nostro staff ti ricontatterà nel più breve tempo possibile.

    I campi contrassegnati da (*) sono obbligatori.